ALLEGRIA!

Chi non ricorda la famosa esclamazione di Mike Bongiorno che apriva e chiudeva, generalmente, i programmi da lui condotti? “Allegria!”, esatto! Se non ve la ricordate cercatela su YouTube, la trovate facilmente. Beh, a quanto pare, non era solo Mike Bongiorno a essere allegro, ma anche Mario, il protagonista del nostro sfizio di oggi. Siamo

Leggi tutto

DEVO DIRTI QUATTRO COSE…

Ammetto che quando ho rinvenuto questo documento postale in mezzo a uno scatolone di cianfrusaglie varie, immediatamente sono stato letteralmente rapito dalla calligrafia del mittente. Non può non saltare agli occhi, infatti, la cura, la precisione, l’ordine con cui ogni singola lettera dell’indirizzo del destinatario è stata vergata dal mittente. Non so voi, ma a

Leggi tutto

LA COMICA DRAMMATICA COMPAGNIA!

Offida è un delizioso borgo medievale in provincia di Ascoli Piceno di 4600 residenti (dato del 2023) che sorge su uno sperone roccioso lambito dai due rami sorgentizi del torrente Lama, affluente del fiume Tronto. Oltre che per l’arte del merletto a tombolo, che rende Offida nota in tutto il mondo, la cittadina marchigiana è

Leggi tutto

LE MARACHELLE DI PAOLO

Già altre volte Sfizi.Di.Posta si è occupata della corrispondenza dei prigionieri di guerra, e sicuramente altre volte se ne occuperà. E’ stata una finestra molto ampia della storia del nostro Paese che (solo nella Seconda guerra mondiale) ha interessato oltre un milione di nostri soldati. Inevitabile occuparsene. Chi ha già letto di queste storie sa

Leggi tutto

DODICI DISCHI PER IL PRINCIPE!

The Gramophone Company Ltd. fu una compagnia di registrazioni sonore fondata nel Regno Unito nel 1898. L’anno successivo la ditta creò un’etichetta discografica, la “His Master’s Voice“, nota in Italia come “La voce del padrone”. Chi ama il mondo del vinile sa di cosa parlo e conosce benissimo il celeberrimo logo di quest’ultima, un cagnolino

Leggi tutto

MICA SCAPPO!

E’ il 24 settembre 1938. L’Italia in quei mesi sta varando i decreti attuativi delle Leggi Razziali e venti di guerra soffiano in Europa. Ma tutto ciò non sembra interessare il Signor Pasqualino, in altre faccende affaccendato. La lettera protagonista dello sfizio di oggi è di quelle lettere che trovi ai mercatini dell’usato a quintali

Leggi tutto

PIENI DI TE

Qualche giorno fa, l’8 marzo, come tutti gli anni dal 1922 in Italia (dal 1909 negli USA, dal 1911 in alcuni paesi europei), abbiamo celebrato la Giornata internazionale della donna. Alcuni la chiamano “Festa della donna”, ma non si tratta di festeggiamenti: si ricordano le lotte e le conquiste fatte negli anni per una più

Leggi tutto

NON CI AVRETE MAI!

«Ci vuol altro per vincerci!» Così si chiude la cartolina protagonista dello sfizio di oggi. A chi è diretto questo avvertimento? Ma andiamo con ordine. Castelnuovo di Garfagnana è un comune italiano di circa cinquemila abitanti della provincia di Lucca, sia oggi che all’epoca della ‘nostra’ cartolina. Di quell’area storico-geografica, la Garfagnana, compresa tra le

Leggi tutto

LA GRANDE META E’ VICINA!

Sostantivo femminile. 1. Azione che tende a influire sull’opinione pubblica, orientando verso determinati comportamenti collettivi, e l’insieme dei mezzi con cui viene svolta. 2. Complesso di notizie destituite di ogni fondamento, diffuse ad arte e per fini particolari. Sono queste le definizioni che il vocabolario Treccani fornisce alla voce “Propaganda”. E lo sapeva bene il

Leggi tutto

SOPRUSI IN ZONA B

Oggi è un po’ lunghetto… Si apre oggi infatti una settimana di eventi che culmineranno il 10 febbraio quando (e quest’anno saranno 20 anni esatti da quando venne istituito con legge 30 marzo 2004 n. 92) si celebrerà il Giorno del Ricordo. Questa solennità civile nazionale ricorda i massacri delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata, fatti

Leggi tutto

BUON NATALE PAPA’

Cari lettori di Sfizi.Di.Posta, Buon Natale! E’ la mattina del 25 dicembre, e combinazione vuole che sia un lunedì. Per cui puntuale arriva un nuovo ‘sfizio’. E, ovviamente (ma quanto sei scontato, curatore di Sfizi.Di.Posta!!), questo sfizio riguarda il Natale. In realtà, nulla è scontato, soprattutto in guerra. Abbiamo davanti agli occhi le immagini dei

Leggi tutto

VERGOGNA!

Ci troviamo a Sesto Calende, popolosa città della provincia di Varese situata al margine meridionale del Lago Maggiore nel punto in cui il Ticino esce dal lago per proseguire il suo percorso da affluente del Po. In base all’ultimo censimento la città è popolata da oltre 11.000 residenti, ma all’epoca del documento postale di cui

Leggi tutto

CAMBIA SCUOLA CHE E’ MEGLIO!

  E’ il 1949, e precisamente il 10 giugno. Una cartolina viene spedita dal Regio Convitto Nazionale “D. Cotugno” dell’Aquila degli Abruzzi in direzione di Bassanello, provincia di Viterbo. Occorre anzitutto dire che il nome “Aquila degli Abruzzi” fu il toponimo della città abruzzese dal 1863 (prima era semplicemente “Aquila”) al 23 novembre 1939 quando

Leggi tutto

BIOLOGIA DELLA RAZZA

Anticipate da un’ampia campagna preparatoria e propagandistica e dalla “Dichiarazione sulla razza” approvata il 6 ottobre 1938 dal Gran Consiglio del fascismo, le leggi razziali vennero promulgate con Regio Decreto Legge 17 novembre 1938, n.1728, poi convertito in legge nel 1939 (seduta del 14 dicembre 1938, presenti e votanti 351, voti favorevoli 351, voti contrari

Leggi tutto

ASSUMETEMI!!

Si sa. La ricerca oggi di un posto di lavoro è la più grande incognita per moltissimi giovani, spesso più che formati, e che spesso devono adattarsi a lavori saltuari, precari, e lontani da ciò che hanno studiato e di cui sarebbero esperti. Ma in passato fu tanto diverso? Non proprio. Nell’Ottocento, e a cavallo

Leggi tutto

IN TERESSATO O NON IN TERESSATO??

Castelnuovo è una piccola frazione del comune di San Pio delle Camere in provincia de L’Aquila, che oggi registra appena 228 residenti. “Residenti” per modo di dire visto che il centro abitato è stato completamente distrutto dal recente sisma del 2009. Eppure, Castelnuovo ha radici profonde nella storia. Nato intorno al XII secolo, raccolse gli

Leggi tutto

PRZEMYSL, UN NOME TUTTO UN PROGRAMMA

Ci sono località che solo a nominarle nella nostra mente evocano ricordi, fatti, avvenimenti, in alcuni casi anche dolorosi o terribili. E’ il caso di Przemysl, città polacca del distretto omonimo. Przemysl, situata nella Polonia sudorientale, è stata da sempre una città strategicamente importante in conseguenza dell’attraversamento del fiume San e della sua posizione geografica,

Leggi tutto

NEMMENO A QUADRETTI!

Censura? Limitazione alla libertà di pensiero! Alla libertà di espressione! Controllo! Vigilanza! Repressione! È quanto ci viene in mente nel sentire nominare quel termine. Eppure c’è un momento in cui l’esercizio della censura non soltanto è tollerato, ma anche legittimo e indispensabile: durante una guerra. La censura in tempi di guerra nasce come strumento di

Leggi tutto

HO LE SPALLE SPELATE!

Anche questa estate l’abbiamo ormai archiviata. Le temperature sono scese, le scuole hanno riaperto, il lavoro è ripreso a pieno regime, si vendemmia e tra poco si fa anche l’olio. L’autunno sta per arrivare. Ma gli effetti degli eccessi estivi si vedono ancora! C’è chi ha messo su qualche chilo, e c’è chi si è

Leggi tutto

SOCIETA’ DI NAVIGAZIONE FRATELLI ACCAME

Ci sono storie di famiglia così affascinanti e ricche di fatti, eventi, misteri, che solo a raccontarle non sai da dove cominciare. Spesso sono storie legate a un territorio. Il ‘nostro’ caso non fa eccezione perché il territorio legato a doppio filo alla famiglia di cui stiamo per narrare la storia è la Liguria: Pietra

Leggi tutto

PROMESSI SPOSI A TRIESTE

Non è la prima volta che su Sfizi.Di.Posta viene pubblicata una corrispondenza amorosa. Così come non è la prima volta che possiamo osservare reticenze, omissioni, mezze frasi, parole dette e non dette. Del resto, se proviamo a catapultarci a (esempio) cento anni fa, possiamo ben immaginare quale pudore e quali timori potessero esserci a inviare

Leggi tutto

TENDOPOLI S.U.C.A.I. 1922

Il 12 agosto 1863, durante un’ascensione al Monviso, a Quintino Sella nacque l’idea di fondare un sodalizio che riunisse sotto un’unica bandiera gli amanti della montagna e dell’alpinismo. Fu così che il 23 ottobre dello stesso anno venne fondato il CAI, Club Alpino Italiano. I giovani e i giovanissimi seguivano spesso padri e nonni, per

Leggi tutto

UN BACIO

Ci sono ‘sfizi’ che non hanno bisogno di tante ricostruzioni storiche, ricerche, approfondimenti. Ci sono ‘sfizi’ su documenti postali talmente belli che non servono troppe parole. E già queste scritte sinora sono troppe. Località di spedizione: Santa Margherita Ligure (provincia di Genova). Destinazione: Genova. Data illeggibile. Sicuramente tra il 1900 e il 1910. Sulla data

Leggi tutto

TENGO UNA BELLA CAMERA…

Estate. L’estate sta iniziando, verrebbe da dire parafrasando i Righeira al contrario! E come tutti gli anni è corsa alla vacanza. Quindi, per prima cosa andremo sui siti online di prenotazioni alberghiere e cercheremo nella località più esclusiva un hotel 5 stelle con suite vista mare, spiaggia riservata e ombrellone e lettini inclusi, pensione completa

Leggi tutto

LA COLPA E’ SEMPRE VOSTRA!

Lucera (Foggia), 12 settembre 1947. La ditta Rag. Umberto Mastromatteo, rivenditore di macchine agricole e industriali, ricambi per macchine, ferramenta e colori, deposito lubrificanti, scrive alla ditta Alfredo Zappelli di Otello con sede a Jesi. Il tenore del testo della cartolina è tutt’altro che sereno. «La mia del 7 corr. non ha avuto risposta. Come

Leggi tutto

IL VINO NON È BUONO!

Quanto vino si produce in Italia? E in quali regioni? Una recente ricerca ISTAT del 2020 ha fatto il quadro della situazione. La produzione complessiva di vino in Italia nel 2020 si attesta a 49,498 milioni di ettolitri (51,916 includendo anche i mosti). Di questi, il 60% sono di vini bianchi, il rimanente 40% di

Leggi tutto

TI MANDO LE MATITE – 2° TEMPO

Dove eravamo rimasti? Eravamo rimasti alla cartolina di Diva spedita da Massa Apuania il 31 marzo 1943 e indirizzata a suo fratello Muzio, presso la colonia di Rovegno: https://www.sfizidiposta.it/2023/05/15/ti-mando-le-matite-1-tempo/ A proposito della colonia di Rovegno, se ne sa qualcosa? Certo che sì. Eccome. La Colonia di Rovegno, in alta Val Trebbia, oggi nel territorio della

Leggi tutto

VIENI, HAI LA PARTITA DI PALLACANESTRO!

Piccolo ripassino di storia. Nel marzo 1919 sui giornali dell’epoca apparve un comunicato che invitava i reduci e gli ex combattenti ad un’adunata a Milano: «Il 23 marzo sarà creato l’antipartito sorgeranno cioè i Fasci di Combattimento, che faranno fronte contro due pericoli: quello misoneista di destra e quello distruttivo di sinistra.» Il 21 marzo,

Leggi tutto

LA BUSTA PAGA!

La Legge 5 gennaio 1953, n. 4 “Norme concernenti l’obbligo di corrispondere le retribuzioni ai lavoratori a mezzo di prospetti di paga” pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.21 del 27 gennaio 1953 e in vigore dall’11 febbraio 1953, all’articolo 1 recita: «E’ fatto obbligo ai datori di lavoro di consegnare, all’atto della corresponsione della retribuzione, ai

Leggi tutto

LIBERAZIONE!

Domani 25 aprile è la Festa della Liberazione. Ultimamente e ogni anno sempre un pochino di più, in occasione della Festa della Liberazione la contrapposizione politica tra destra e sinistra assume toni sempre più accesi: chi la festeggia, e chi no e preferisce festeggiare San Marco affermandolo a gran voce, anche sui social, quasi a

Leggi tutto

VINCENZO STARACE, GALLIPOLI

Se dico “Starace” e “Gallipoli” che vi viene in mente? Sono pronto a scommettere che o non vi viene in mente nulla o vi viene in mente Achille Starace. Sì, giusto. Ma il gerarca fascista non fu l’unico Starace a lasciare il segno a Gallipoli. E lo vediamo con la missiva protagonista di questo sfizio.

Leggi tutto

MI HANNO BOMBARDATO LA CASA!

Qualcuno avrà mai fatto il conto, o perlomeno stimato, di quante tonnellate di bombe siano cadute sul territorio italiano durante la Seconda guerra mondiale? Temo di no, temo sia impossibile, ma una risposta sicuramente non errata è: tante, tantissime. Però a tal proposito vi è un’ampia letteratura che invito a consultare. Sintetizzando, si potrebbe dire

Leggi tutto

SEI TUTTA LA MIA VITA

La Somalia Italiana fu una colonia italiana istituita nel 1908. Per gran parte desertica, ciò che interessava al Regno d’Italia (e anche al Regno Unito e alla Francia, in realtà) erano i porti, teste di ponte nel Golfo di Aden, allo sbocco del Canale di Suez. Successivamente vi furono aggregati altri sultanati, finché con la

Leggi tutto

FABBRICO, VILLA GUIDOTTI

Il 26 novembre 1944, con i Russi a meno di 200 km da Auschwitz e quindi certi di una imminente capitolazione, dietro ordine diretto di Himmler, i nazisti iniziarono a smantellare i forni e le camere a gas del campo di concentramento e sterminio. Tutto venne occultato, lo Zyklon B disperso, tutti i crematori vennero

Leggi tutto

QUANDO A SIRACUSA AMMARAVANO GLI IDROVOLANTI…

L’epopea del volo è senz’altro affascinante e ricca di imprese mirabolanti. I fratelli Wright, Amelia Earhart, per poi arrivare nello spazio, Jurij Gagarin, la nostra Samantha Cristoforetti: persone che hanno scritto la storia con le loro gesta leggendarie. Fiumi di parole sono stati consegnati alla carta per descrivere e narrare di quelle imprese. E non

Leggi tutto

BUON ONOMASTICO DAL SANATORIO!

Il documento postale di oggi è una bella cartolina edita a Milano nel 1939. Sul lato illustrato reca una raffigurazione di un cesto di rose e la scritta “Buon Onomastico”. E, in effetti, proprio a questo scopo la utilizzò il mittente. Ecco il testo, comunque leggibilissimo: «Gesù! In questo sì bel giorno, sia foriero di

Leggi tutto

SALUTI DI TUTTI I TIPI!

Oggi capita spesso di dover cambiare indirizzo email, per mille motivi: o perché non riusciamo a recuperare la password, o perché viene chiusa in quanto inutilizzata, e così via. Fino a qualche anno fa un problema analogo avveniva anche con il numero di cellulare. Oggi, con la portabilità del numero, anche se cambiamo gestore o

Leggi tutto

CHIMICO AGRARIO CHIAMA GEOLOGO

Italo Giglioli e Giovanni Capellini. Forse ai più questi due nomi non dicono nulla, ma sono i protagonisti della missiva di oggi, rispettivamente mittente e destinatario. Anzitutto, diciamo che la missiva, una busta intestata alla Regia Università di Pisa – Istituto di Chimica Agraria, partì da Pisa il 19 ottobre 1918 in direzione di Spezia

Leggi tutto

QUI!

Non so se ci avete mai fatto caso, ma se un vostro corrispondente di (esempio) Zagarolo vi invia una lettera a (esempio ancora) San Cesareo, la cui distanza è di circa 2 km, la lettera che riceverete a San Cesareo porta il bollo in partenza da Roma e non da Zagarolo. Perché? Che motivo c’è

Leggi tutto

RACCOLTA DEL RAME

Avete presente quando ogni tanto nelle strade italiane si scorgono cartelli a indicare che l’impianto elettrico di una rotatoria è realizzato con cavi d’alluminio anziché di rame? Questo per scoraggiare atti di vandalismo finalizzati al furto del rame. Il rame è un materiale oggetto molto spesso di furto. E’ sufficiente cercare su Google “furto rame”

Leggi tutto

SE C’E’ FEDE, C’E’ AVVENIRE!

Partiamo con il dare per scontato che tutti conoscano Giuseppe Mazzini. Giusto? Nel pensiero mazziniano grande rilevanza ebbe la religione, tanto da assimilare la sua dottrina a una “religione politica”. L’intreccio tra religione e politica era talmente profondo che nel 1835 intitolò il suo saggio sulla nazionalità “Fede e Avvenire”. Proprio a questo saggio si

Leggi tutto

QUANDO NACQUE L’IDEA DEL PNALM…

Cos’è il PNALM? E’ un acronimo, e sta per Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, un’area protetta di circa 50.000 ettari ricadente nelle provincie de L’Aquila, Frosinone e Isernia istituita ufficialmente con Regio decreto-legge 11 gennaio 1923, n. 257 (Gazzetta Ufficiale n.44 del 22.2.1923), convertito in Legge 12 luglio 1923, n. 1511 (Gazzetta Ufficiale n.173

Leggi tutto

LA BEFANA DEI BALILLA

«La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, con le toppe alla sottana, Viva, viva la Befana!» Chi non conosce almeno un paio di strofe di questa filastrocca? Tra pochi giorni sarà l’Epifania, festa cristiana che celebra la manifestazione di Dio incarnato in Gesù, manifestazione che ebbe luogo ai tre Re Magi una

Leggi tutto

BUON NATALE!

Cari lettori di Sfizi.Di.Posta, con un po’ di anticipo, ma con la certezza che così questo messaggio possa raggiungere tutti in tempo, voglio inviarvi i miei più calorosi e sentiti auguri per un Sereno Natale in famiglia e con i vostri cari. Ovviamente, gli auguri vi giungano nello ‘stile’ di Sfizi.Di.Posta, ovvero per il tramite

Leggi tutto

AL LADRO!

Di delazioni non è la prima volta che Sfizi.Di.Posta se ne occupa. E’ sufficiente cercare tra i precedenti ‘sfizi’ e ne troverete diversi. Ma questa è la prima volta che la delazione avviene non soltanto con lettera anonima, ma anche con i ritagli di giornale, così come mille volte abbiamo visto nei film. Ma andiamo

Leggi tutto

IL VARANO IMBALSAMATO

Cosa fu il colonialismo italiano tra la fine del XIX secolo e la fine della Seconda guerra mondiale credo sia noto a tutti. Il regime fascista cercò di espandere il più possibile i possedimenti, con l’idea di creare un Impero Italiano che ricordasse il Sacro romano impero, ma fu un tentativo velleitario. Nell’aprile del 1936,

Leggi tutto

CLAUDIA FILM E IL CONCORSO CENERENTOLA

Milioni di giovani e meno giovani hanno da sempre sognato di diventare una star del cinema. Fama, popolarità, soldi facili e veloci: argomenti validi e solidi che non possono non attrarre l’imberbe giovinetta o giovinetto. Ma non è sempre tutto rose e fiori. Anzi. Intanto per via della gavetta, spesso lunghissima, cui l’aspirante star si

Leggi tutto

PANAMA: CANALE? CAPPELLO? NO, TESSUTO

Quando si parla di Panama, di primo acchito si pensa alla nazione, resa famosa per l’omonimo canale che mette in comunicazione Oceano Atlantico e Oceano Pacifico, tagliando di fatto in due le Americhe. Oppure, in seconda battuta, mi verrebbe da pensare al cappello, il leggendario Panama di Borsalino che, in realtà, con Panama non c’entra

Leggi tutto

30 OTTOBRE 1930: TERREMOTO A SENIGALLIA

Abbiamo ancora davanti agli occhi le immagini che i telegiornali hanno trasmesso a partire da martedì scorso, 9 novembre, quando un terremoto di magnitudo 5.5 ha colpito il centro Italia, con epicentro sulla costa pesarese. Rispetto all’energia sprigionata, il sisma, essendo avvenuto a profondità di circa 5 km e alla distanza di circa 30 km

Leggi tutto

L’ACCADEMIA PARTENOPEA DI SCIENZE OCCULTE

Chi non ha mai sentito parlare almeno una volta nella vita della “smorfia napoletana”? L’interpretazione dei sogni (il nome “smorfia” deriverebbe appunto da Morfeo) affonda le sue radici nella cabalistica ebraica della Qabbalah. Ma altri intendono attribuirne le origini in età bizantina, nel II secolo dopo Cristo. Qualunque sia l’origine, sta di fatto che alle

Leggi tutto

PAPIRI D’EGITTO!

L’antica civiltà egizia ha da sempre affascinato e appassionato nutrite schiere di studiosi, ricercatori o anche semplici curiosi. Ancora oggi molti enigmi sono irrisolti o comunque non confermati e a volte si naviga a vista nel campo delle ipotesi e delle supposizioni. Le dinastie che si sono succedute sulle sponde del Nilo hanno tuttavia lasciato

Leggi tutto

UNA LOTTERIA PER I POVERI OPERAI

Il documento postale di oggi è un normalissimo piego inviato da un Sindaco a un altro Sindaco nel 1874. Normale affrancatura di 2 centesimi, normale bollo postale ad annullare il francobollo (il classico doppio cerchio dell’epoca), normali bolli amministrativi (del Sindaco e del Comune). La cosa interessante, come avviene quando si scarta una caramella, è

Leggi tutto

SETTIMIO MANELLI E IL “NUOVISSIMO MELZI” ALLE MEDIE DI LUCERA

Immediato dopoguerra. E’ il 31 gennaio 1947 e un’insegnante della Scuola Media di Lucera (Foggia) scrive alla Casa Editrice Antonio Vallardi di Milano: «Spettabile Casa, prego mandarmi in saggio o con sensibile riduzione una copia del “Nuovissimo Melzi” Dizionario Italiano Ia e IIa parte adottato dalla mia classe IIa C scuola media. Ringraziando, Manganaro Adelaide,

Leggi tutto

LA FAMIGLIA MAMELI, TRA INNO NAZIONALE E PREFETTURA PASSANDO PER IL PROCESSO NICOTERA

Giuseppe Pintor Mameli nacque a Cagliari il 31 agosto 1837 da Efisio Luigi Pintor Navoni (17.3.1809 – 27.11.1896) e da Maria Rita Mameli (28.5.1802 – 23.12.1887), sorella di Giorgio Antonio Efisio Mameli, a sua volta padre di quel Goffredo Mameli, l’eroe garibaldino che tutti noi Italiani conosciamo in quanto compositore del nostro Inno nazionale. Quindi,

Leggi tutto

VOTAZIONI ELETTORALI CENT’ANNI FA

Tra pochi giorni si vota. Ovviamente e scontatamente, come direbbe “Cetto la qualunque”, Sfizi.Di.Posta si astiene totalmente da qualsiasi commento in merito dal momento che questa rubrica si occupa di storia e di storia postale, non certamente di politica. Eppure un legame stavolta c’è, ma è sempre relativamente a un documento postale, quello che mostriamo

Leggi tutto

MESSAGGI SEGRETI!

La cifratura e/o la segretezza della comunicazione, a causa dei più svariati motivi, è stata da sempre (da quando l’uomo ha imparato a comunicare e a scrivere) al centro delle necessità umane. Basti pensare, ad esempio, che nel V secolo a.C., per inviare un messaggio segreto di grande importanza militare dalla Persia in Grecia, lo

Leggi tutto

LA PREGO DI GRADIRE…

Il compleanno è stato un festeggiamento per lungo tempo ritenuto pagano in quanto legato all’idolatria. I primi a festeggiare il genetliaco furono infatti i faraoni egizi, ma la situazione non cambiò nemmeno con Greci e Romani: significativa la festa del Dies Natalis Solis Invicti, dedicata alla nascita del Sole, istituita da Aureliano nel 274. Al

Leggi tutto

LEONARDO DI SANTA NINFA E ANGELINA DI ORRIA SPOSI A NEW YORK NEL 1925

Non potrà mai essere uno ‘sfizio’ a riuscire a riassumere compiutamente quel che ha significato, in termini storici, sociali, economici, etc, l’emigrazione italiana verso le Americhe a cavallo tra l’800 e i primi del ‘900. Per non parlare dei distinguo che necessariamente vanno fatti in funzione della località di partenza, e quindi del diverso contesto

Leggi tutto

IN GITA TURISTICA IN AUTOBUS

Estate. Vacanze. Partire, partire, partire! La bella stagione non invoglia a stare a casa. Che sia mare, collina o montagna, c’è bisogno di uscire, di stare all’aria aperta, di ricaricare le pile in vista di un nuovo inverno piovoso. E allora eccoci alla ricerca di un volo low cost o di una location da urlo,

Leggi tutto

IO NON HO PRESO NIENTE!

4 febbraio 1939. Una normalissima lettera parte da Bari, diretta alla Signorina Anna che abita a Napoli. Arriva nella città partenopea il giorno stesso, tra le 17 e le 18. Ma sapete quando il buongiorno si vede dal mattino, no? E difatti, con questa lettera, tante cose andarono storte. Anzitutto, il bollo di arrivo a

Leggi tutto

E LUCE FU!

In genere, ci sono alcuni motivi per cui un Consiglio Comunale viene sciolto e il Prefetto invia un Commissario per la straordinaria amministrazione. Oltre l’infiltrazione mafiosa (che però è motivazione nata di recente, non c’era ai tempi del documento postale che vedremo oggi), i motivi più frequenti possono essere per: violazioni di legge o di

Leggi tutto

CHE DELUSIONE!

Per uno scrittore è il momento tanto atteso: la risposta dell’editore! E quando questa risposta è negativa ci si rimane male, malissimo! Che delusione! Ma andiamo con ordine. “Il Cemento” è una rivista mensile che venne fondata nel maggio 1904 dal Comm. Dott. Giovanni Morbelli. Premiata cinque volte con medaglia d’oro a Bruxelles 1905, Venezia

Leggi tutto

ALLE DUE TORRI

Il 26 maggio 1864 parte una missiva da Faenza diretta a Bologna. Sia Faenza che Bologna facevano parte della ‘Legazione delle Romagne’, uno dei distretti dello Stato Pontificio. Con il plebiscito dell’11-12 marzo 1860 tutta la zona venne quindi annessa al Regno di Sardegna, che diverrà Regno d’Italia l’anno dopo. In quel periodo (dall’1.1.1863 al

Leggi tutto

A CERCARLO CI PENSA ROMA APPIO!

Oggi se parti per le vacanze la corrispondenza può seguirti in villeggiatura, all’indirizzo che indichi tu e per il periodo che vuoi tu: Poste Italiane prevede l’apposito servizio a pagamento “Seguimi”. Altrimenti, se sei assente da casa, le alternative sono ben poche. Se nessuno può ritirare la corrispondenza per te, questa inevitabilmente si accumulerà nella

Leggi tutto

©2018-2023 Sfizi.Di.Posta - Riproduzione riservata - Tutti i diritti riservati | Privacy | Copyright | WordPress Theme: Chilly