AVVISO DI PASSAGGIO: CORTESIE D’ALTRI TEMPI

AVVISO DI PASSAGGIO: CORTESIE D’ALTRI TEMPI

Oggi se un fornitore deve passare presso un esercizio commerciale, prende e passa. Semplicemente.
Ma un tempo non era così.
Un tempo non ci si presentava senza annunciarsi.
E addirittura ci si annunciava per lettera, anzi per cartolina. Come? Inviando un cosiddetto ”Avviso di passaggio”.

Quella che vediamo qui è una cartolina inviata nel 1932 dalla ditta Pagnoni & Gasparini di Milano, fornitore di articoli per carrozzeria, selleria, automobili e affini, che scrive a una ditta di Empoli.
Sul retro, nulla. Soltanto, ”Avviso di passaggio”.

Riproduzione riservata.

Sfizi.di.Posta

I commenti sono chiusi