CREDEVO CHE PIOVESSE, NON CHE GRANDINASSE!

CREDEVO CHE PIOVESSE, NON CHE GRANDINASSE!

Così Alcide De Gasperi si pronunciò all’alba della larga vittoria (48% dei voti) della Democrazia Cristiana nel 1948.
Ma questa affermazione da dove trae origine?

Ovviamente dagli effetti devastanti che la grandine ha in particolare sull’agricoltura.
Lo sapevano bene al comune di Monte Fano, provincia di Macerata, quando il 30 maggio 1873 scrivevano agli altri comuni italiani invocando aiuto per la popolazione colpita dalla grandine.

Fino ad invocare l’unità d’Italia, di recente avvenuta con la scomparsa dello Stato Pontificio: “Non vi è più barriera che l’Italia dall’Italia divida“.

Riproduzione riservata.

I commenti sono chiusi

©2018-2021 Sfizi.Di.Posta - Riproduzione riservata - Tutti i diritti riservati | Privacy | Copyright | WordPress Theme: Chilly